Il Paese invisibile

Provate a prendere un mappamondo e a chiedere a chiunque di indicarvi l’Indonesia: gesti vaghi, scrollate di spalle, sbalordimento. L’Indonesia, dice Elizabeth Pisani sul Guardian, è un Paese invisibile.

La parola ai colori

Al mondo percepiamo tutti allo stesso modo i colori? Il nostro rosso sarà il rouge parigino o piuttosto l’arancione vietnamita? Caroline James, blogger per Oxford Dictionaries, ci porta in un viaggio linguistico e culturale per il mondo, alla ricerca dei modi di dire legati ai colori.

Master in mascolinità

Provate a scrivere le caratteristiche del “brav’uomo” e poi quelle del “vero uomo”. Se ottenete due liste diverse anche voi, come molti altri, non avete ben chiaro in mente cosa significhi essere uomo. Niente paura: a New York a breve sarà avviato il primo master in “studi delle mascolinità”. Ce lo presenta Jessica Bennett del Ney York Times.

La profezia di Fidel Castro

A Cuba la gente non ha dubbi: il Lider Maximo va considerato un moderno Nostradamus. Perché? Avrebbe predetto nel 1973 che USA e Cuba si sarebbero riavvicinate solo in presenza di un Presidente americano nero e di un papa latinoamericano. Maxime Vaudano per Le Monde analizza la profezia con occhio critico.

La vespa-dissennatore e altre magiche creature

Avete presente i dissennatori di Harry Potter, le creature che succhiano l’anima delle loro prede? Ecco, potrebbero esserci animali in natura estremamente simili a loro… La redazione di Die Welt ci accompagna alla scoperta delle ultime spaventose specie animali rinvenute nel “magico Mekong”.

Un’anarchia da… Apocalisse

Alcol, LSD, calamità naturali, infarti, corna e macellazioni rituali: che siano stati proprio gli eccessi sul set a rendere Apocalypse Now una pietra miliare del cinema? A dare una risposta definitiva è Benjamin Moldenhauer per Der Spiegel.