Abuso o imitazione?

Le ricerche mostrano che già a cinque anni alcuni bambini manifestano comportamenti sessuali allarmanti quando sono a scuola – rapporti sessuali simulati, coercizioni, minacce di stupro. Come capire se i bambini denunciano abusi o se imitano quello che vedono in un mondo online sempre più legato al sesso? Un articolo di Alexandra Smith per l’australiano The Age.

Lezioni di felicità. E tasse.

Scacchi ed equitazione già ci sono; c’è perfino il corso di “felicità”. Ora nelle scuole si vorrebbero proporre lezioni di “alimentazione”. Qual è il senso di queste nuove materie? Se lo chiede Lisa Becker nel Frankfurter Allgemeine Zeitung.

Due spalline is the new cool

Chi ha frequentato la scuola tra il 1965 e i primi 2000 lo ricorderà bene: portare lo zaino su una spalla sola era cool. Solo i primi della classe, quelli un po’ troppo rigidi, infilavano entrambe le spalline. Cosa è successo a questa moda così radicata? Un’inchiesta ironica e autoironica tradotta da Le Monde.

La scuola all’incontrario

Immaginate una scuola senza voti, né orari. Una scuola in cui le materie hanno nomi come “Responsabilità” o “Sfida”. Una scuola dove un compito può essere quello di organizzare una vacanza. Ecco, una scuola simile non è un sogno: esiste davvero, e ce ne parla @philipoltermann per The Guardian.

La fortuna di essere dislessico

Benjamin Zephaniah è uno dei più importanti scrittori britannici contemporanei… ed è dislessico. Per usare le sue parole, riportate sul Guardian, “essere dislessici è il modo più naturale di essere. È innaturale invece il modo in cui leggiamo e scriviamo”.

Si torna a scuola… che ansia!

Rientrare a scuola dopo le vacanze estive non è certo un argomento triviale, specie per chi deve iniziare una nuova scuola o per chi, come i genitori, ha già molti elementi di stress nella sua vita. Per questo abbiamo scomodato l’APA, American Psychological Association, affinché ci desse dei consigli utili per affrontare l’ansia da rientro.