Storia di un eroe (controverso)

«Chris Kyle era un eroe». «No, era uno psicopatico razzista». American Sniper, di Clint Eastwood, racconta la storia di un cecchino USA che ha fatto strage di iracheni. Ma se il regista è stato volutamente ambiguo, diversi spettatori hanno preso posizioni estreme. Ne parla Lindy West per il Guardian.

L’uragano Murdoch travolge Twitter

Twitter è una piattaforma riservata ai giovani? Se anche fosse così, non ditelo a Rupert Murdoch. Il magnate dei media, a 83 anni suonati, twitta che è un piacere. E quasi sempre scatena un putiferio. Anouk van Kampen, per NRC Q, ha raccolto i cinguettii più significativi (e scorretti) del capo di News Corporation.