Un figlio basta (e avanza!)

Il Partito Comunista Cinese cambia rotta: la popolazione sta invecchiando in fretta e la politica del figlio unico, allentata nel 2013, è stata abbandonata all’inizio di quest’anno. Pechino vuole che la gente torni a darsi da fare in camera da letto. Peccato che non tutti siano d’accordo… Un articolo di Simon Denyer e Congcong Zhang per il Washington Post.

Democratica e pure donna

Taiwan non poteva scegliere qualcuno di più diverso dal Presidente uscente. Democratica, e per giunta donna, Tsai Ing-wen promette una nuova era politica al paese. E la Cina potrebbe avere qualcosa da ridire. Un articolo di Tom Phillips per il Guardian.

Nuovi vecchi alleati per Kim

Pyongyang, isolata da tutti e snobbata anche in occasione di una parata militare alquanto pacchiana, riceve l’inatteso sostegno di un vecchio amico: Pechino. Un’analisi dello scacchiere internazionale firmata da Johnny Erling per Die Welt.

Le donne-avanzo

Trent’anni, donna, cinese, single: per la società, nient’altro che un avanzo. Anna Eube per Die Welt racconta la lotta della fotografa Klaudia Lech contro questa piaga sociale.