Politica e/o letteratura?

Nell’epoca di Brexit, nazionalismo e crisi dei rifugiati, quanto deve essere politica la letteratura? Se lo sono chiesti anche gli intellettuali e gli autori riuniti a Berlino per la Conferenza degli Scrittori Europei. A trattare questa annosa diatriba, Stefen Reinecke per TAZ.

Inglese? No grazie, siamo francesi

I francesi, si sa, mal sopportano l’interferenza di altre lingue. Specie quando si tratta di anglicismi. Un articolo-appello purista che ben si adatta anche alla lingua italiana, presentato da Anne Sollier per Le Figaro.

Ribaltone linguistico

Mais oui, rispolverate i vecchi manuali di francese e dite addio al mandarino e al caro, vecchio inglese: il francese sarà la lingua più parlata al mondo nel 2050. Ci spiega perché Laura Secorun Palet per Die Welt.

Il potere della lingua (II)

Seconda e ultima parte del minicorso di Die Welt dedicato al linguaggio. Lo scopo? Parlare bene per vivere meglio.

Il potere della lingua

Avete mai pensato di migliorarvi la vita lavorando sul vostro modo di parlare? Lehmann e Strohmaier propongono su Die Welt un minicorso di lingua antistress basato su 13 consigli pratici.