Il palazzo del postino

Definirlo solo un postino è limitante: Ferdinand Cheval era in primo luogo un sognatore. E dal suo sogno è nato un mondo fatato di roccia e cemento, che avrebbe lasciato basito anche Picasso. Un articolo di Danny Kingiel per Der Spiegel.

Cullati dalle onde

L’acqua sciaborda sotto i tuoi piedi mentre gusti la colazione in terrazza, poi ti tuffi in acque cristalline. Un sogno? No, un hotel galleggiante. I cinque più belli selezionati da Yoanna Sultan-R’bibo per Le Monde.