Un’anarchia da… Apocalisse

Alcol, LSD, calamità naturali, infarti, corna e macellazioni rituali: che siano stati proprio gli eccessi sul set a rendere Apocalypse Now una pietra miliare del cinema? A dare una risposta definitiva è Benjamin Moldenhauer per Der Spiegel.