Car* cittadin*

Il comune di Amsterdam rinuncia a “Signore e signori” in favore di “concittadini, abitanti, persone presenti”. Lo scopo è eliminare la nozione di genere, considerata inutile e discriminatoria, e dimostrare che il linguaggio amministrativo può essere inclusivo. Un articolo di Jean-Pierre Stroobants pubblicato da Le Monde.

Il rosa è da femmina (?)

Il rosa è per le bambine, il blu per i bambini. Nella vita di tutti giorni abbiamo creato un codice ben preciso che riguarda i colori, i giocattoli e i gusti dei più piccoli. Ma “se ai nostri figli mostriamo solo azzurro e rosa, neghiamo loro una vita di colori”. Parola di Corinne Luca per il bl0g Bento (Die Welt).