Una magica cura per l’ansia

Dopo la cannabis, c’è un nuovo stupefacente che potrebbe venire in soccorso dei malati: secondo due studi clinici americani, infatti, basterebbe una sola dose dell’allucinogeno contenuto nei funghi psichedelici per alleviare l’ansia e lo stress riscontrabili nei soggetti malati di cancro, come riferisce la redazione di Les Echos.

Ciao Sesso. Riposa in pace.

“Nato nel 1963, morto nel 2016 – povero Sesso. Ti conoscevamo bene. Ma non proprio bene bene. Ti conoscevamo. Di vista. È stata una bella estate quella passata con te.” Dopo la notizia che i millennials fanno meno sesso delle generazioni precedenti, ecco un sentito elogio funebre firmato Eva Wiseman per The Guardian.

Brutta da morire

Quando si odia il proprio aspetto al punto tale da avventurarsi nell’autochirurgia, si ha un disturbo serio. Questa brutta bestia si chiama dismorfofobia, e ce la presenta Eva Wiseman per The Guardian.

Misteri della mente

Immaginate di guardarvi allo specchio e di non sapere chi è quella persona che vi fissa di rimando con la bocca spalancata per l’orrore. È quello che è successo a Naomi Jacobs, 34enne vittima di amnesia dissociativa e convinta di avere 15 anni. Ci racconta la sua storia Stefanie Bolzen per Die Welt.

Soli, tristi e insoddisfatti

George Monbiot, autore e attivista, analizza per il Guardian il declino della nostra società, in cui ricchezza, fama e competitività hanno creato una terribile malattia, per la quale non sembra ancora esserci una cura: la solitudine.