Una società-cipolla

Da anni ormai l’Indonesia è un modello di tolleranza religiosa. Ma di recente l’Islam è diventato una forza politica sempre più importante – un campanello di allarme per la neodemocrazia. Ce ne parla Manfred Rist dalle pagine della Neue Zürcher Zeitung.

Il Paese invisibile

Provate a prendere un mappamondo e a chiedere a chiunque di indicarvi l’Indonesia: gesti vaghi, scrollate di spalle, sbalordimento. L’Indonesia, dice Elizabeth Pisani sul Guardian, è un Paese invisibile.

Democratica e pure donna

Taiwan non poteva scegliere qualcuno di più diverso dal Presidente uscente. Democratica, e per giunta donna, Tsai Ing-wen promette una nuova era politica al paese. E la Cina potrebbe avere qualcosa da ridire. Un articolo di Tom Phillips per il Guardian.