Il cane in condivisione

Sono molte le persone che sognano di avere un cane ma non hanno il tempo di occuparsene. Per queste persone nasce il dog sharing, tendenza ancora poco diffusa di cui ci parla Harald Czycholl dalle pagine di Die Welt.

Di marketing barbuto, cinquantenni in MTB e Big Mac bio

Google lancia una nuova app ma senza camicia a quadri non la potete scaricare, mi spiace. Allora portate a spasso il cane e filmatelo con una GoPro. Oppure fate assaggiare i McNuggets a un esperto di cibo biologico: vi farà i complimenti.