Quando “puzzone” è un complimento

Il tuo cane fa andare la coda con aria felice quando gli dici “Puzzone” con un sorriso? Non è stupido: semplicemente sa distinguere il tono e il contenuto delle parole che dici. E l’hai abituato a percepire “Puzzone” come un complimento. Un’interessante ricerca scientifica presentata da James Gorman sul New York Times.

La Silicon Valley d’Europa

Reti di telecomunicazioni all’avanguardia, giovani sviluppatori qualificati che si accontentano di stipendi ridotti, affitti convenienti… e se la Romania diventasse la Silicon Valley d’Europa? Un articolo di Enrique Moreira per Les Echos.

Contro l’effetto serra? Il crimine.

In genere si cerca di valutare l’impatto sociologico ed economico del crimine, ma ci si dimentica spesso del suo costo in termini ambientali. E se il crimine fosse in realtà positivo per l’ambiente? Un articolo (e una domanda) di Pierre Barthélémy per Le Monde.

Uno scheletro nella moto

La tecnologia delle stampanti 3D sta facendo passi da gigante. L’ultima frontiera è la realizzazione di una motocicletta elettrica di soli 35 kg (e 50.000€), realizzata e stampata da un software. Ce ne parla Ken Wysocky per la BBC.

Squilibratamente belli

Capita spesso di vedere coppie esteticamente squilibrate: lei brutta, lui bello o viceversa. Quale sarà il segreto del successo per coppie simili? Ce lo svela Fanny Jiménez per Die Welt.

Meglio soli (se dotati di cervello)

E se l’inferno fossero le altre persone? Sono i risultati di una ricerca di psicologia evoluzionista: a quanto pare, chi è più intelligente vive meglio con pochi amici. Ci spiega perché Christopher Ingraham per The Washington Post.

La svastica della discordia

I turisti, si sa, sono una preziosa risorsa economica e vanno quindi assecondati. Ma cosa succede quando confondono la svastica nazista con il simbolo giapponese dei templi buddisti? Ci racconta tutto Justin McCurry per il Guardian.

Il Paese dei diritti dell’uomo (infedele)

A dicembre, la Corte di Cassazione francese ha dichiarato che l’adulterio non è contrario alla morale. Come ci racconta Maïa Mazaurette per Le Monde, è ufficiale: la Francia è il Paese dei diritti dell’uomo infedele.

Il profondo nulla

Perché certa gente crede a quelle frasi pseudo-profonde tanto piene di paroloni altisonanti quanto scarne di coerenza e contenuti? Se l’è chiesto anche Tania Lombrozo per NPR…

Il meglio è nemico del bene

Viviamo in un mondo in cui la parola d’ordine sembra essere “perfezione”. Purtroppo, però, come mettono in luce Thomas Curran e Andrew Hill su The Conversation, un sinonimo di perfezione è “burnout”…

Ozono e fiori inodori

Il profumo dei fiori – come tutto il resto in natura – ha una funzione ben precisa: guidare gli insetti impollinatori verso la pianta. Cosa succede però se l’inquinamento da ozono danneggia proprio il profumo dei fiori? Ce lo spiega Pierre Barthélémy nel suo articolo su Le Monde.

Meditate, gente, meditate

I monaci buddisti la sanno lunga: la meditazione modifica il cervello, contrastando invecchiamento e depressione. A spiegarci perché, Paul Molga per Les Échos.